Verona-Foggia: sassaiola contro la polizia

Non sono mancati attimi di tensione davanti allo stadio Bentegodi, al termine della  partita di Verona-Foggia, che si è conclusa con il risultato di due reti a uno e che è costata la retrocessione in C per i rossoneri.  C’è stato uno scontro tra alcuni tifosi che hanno lanciato sassi contro agenti della polizia che hanno risposto con i lacrimogeni.  Tutta la zona è presidiata da numerosi uomini delle forze dell’ordine.

 

 

Condividi sui Social!