Truffe ad anziani: a Foggia la polizia arresta due persone

Dal mese di marzo al mese di luglio 2018 nella città di Foggia venivano consumate varie truffe ai danni di anziani ad opera di soggetti che, spacciandosi per dipendenti dell’INPS, con artifizi e raggiri riuscivano a farsi consegnare alcune migliaia di euro con la promessa della corresponsione di assegni arretrati. L’attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Foggia, ha consentito di trarre in arresto i responsabili di tale odioso reato. I particolari dell’operazione verranno forniti questa mattina in sede di conferenza stampa che si terrà in Questura alle ore 11.00.

Condividi sui Social!