Toninelli non viene più a Foggia: ma per il Ministero la visita non era in agenda

DANILO TONINELLI POLITICO

L’antefatto: il viceministro dell’Economia Laura Castelli, a Foggia e San Severo lo scorso fine settimana, ha annunciato l’arrivo a Foggia per domani del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. Per fare il punto sulla situazione relativa all’aereoporto Gino Lisa, dopo la conferenza stampa e le accuse, con relativa documentazione allegata, di stallo pretestuoso da parte del governo regionale e di Aereoporti di Puglia. Una notizia che, date le ripercussioni e le polemiche, ha finito per oscurare il vero motivo del ritorno della Castelli nel suo territorio d’origine: la presentazione del Reddito di cittadinanza e dell’azione di governo in generale.  Oggi la notizia,  invece, dell’annullamento della visita di Toninelli, attraverso gli esponenti di punta del Movimento 5 Stelle a livello locale. Abbiamo allora contattato direttamente lo staff del Ministro a Roma, per conoscerne le ragioni e la risposta è stata disarmante e scontata al tempo stesso: la visita non era in agenda. Del resto, non era mai arrivato un comunicato ufficiale da parte dell’ufficio stampa del ministro, né qualsiasi comunicazione attraverso i social network, dopo l’annuncio di sabato, mai smentito fino a questa mattina. Un autogol imbarazzante, per un partito che cura la comunicazione al limite dell’ossessione. Un regalo agli scettici, e un ulteriore motivo di preoccupazione per una comunità in permanente attesa di fatti e non di annunci.

DANILO TONINELLI POLITICO

Condividi sui Social!