Scomparsa d’Ippolito, Emiliano: “Esempio morale della nostra terra”

Il cordoglio del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano per la scomparsa di Marialuisa  D’Ippolito, fondatrice della delegazione Fondo ambientale italiano (Fai) di Foggia e promotrice del Comitato Vola Gino Lisa, venuta a mancare poche ore fa, dopo una malattia.

“Siamo molto addolorati dalla perdita di Marialuisa, una donna straordinaria, forte e tenace, che ricorderemo per il grande impegno civile, in difesa dell’ambiente e della bellezza, in prima linea nella battaglia contro le autorizzazioni alle prospezioni e alle trivellazioni nel Mar Adriatico e quella contro la realizzazione di un parco eolico marino al largo del Gargano.
Mi spiace particolarmente che Marialuisa non potrà partecipare alla inaugurazione della nuova pista dell’aeroporto Gino Lisa i cui lavori cominceranno tra breve dopo l’autorizzazione del Ministero competente.
Marialuisa d’Ippolito, è stata un esempio morale per la nostra terra. Grande professionista del settore medico, protagonista del volontariato culturale e ambientalista prima come Capo Delegazione del FAI di Foggia, poi come Vice Presidente Regionale per la Puglia del Fondo Ambiente Italiano. Proseguiremo senza sosta,  nella difesa dell’ambiente e del creato che ha così tanto caratterizzato la sua esistenza. Non la dimenticheremo. ”

Condividi sui Social!