Foggia-Perugia 1-0: Greco segna su rigore il goal della speranza

Leandro Greco traghetta i rossoneri verso la salvezza. Il rigore segnato dal centrocampista romano regala una speranza ai ragazzi di Grassadonia. Il Foggia batte il Perugia 1-0.

La svolta al minuto 75’ quando Mazzeo viene atterrato in area e l’arbitro fischia il rigore.
Esultanza in campo e sugli spalti: lo Zaccheria esplode quando il pallone entra di prepotenza nella porta di Gabriel.
Finale acceso con cartellino rosso per Denis Tonucci che irrompe sul rettangolo di gioco per protestare contro una decisione di Di Paolo che avrebbe ignorato Busellato a terra con i crampi.
La vittoria di questa sera dà al Foggia una chance per la permanenza in serie B.
Prossimo match a Verona sabato 11 maggio.
S.P.

Condividi sui Social!