Fiamme nella notte: bomba carta ai Sannella e a Iemmello

Prima l’auto del calciatore. Era l’una e tre quarti di questa notte, quando in piazza Puglia il Mercedes di Pietro Iemmello è andato in fiamme. Sono stati i Vigili del Fuoco a spegnere l’incendio. Poi l’auto di uno dei fratelli Sannella. Erano le cinque e quaranta sempre di questa notte, quando all’interno del pastificio Tamma tre persone con il volto coperto sono entrate e hanno lanciato una bomba carta contro l’auto. Sono in corso le indagini dei Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia.

Tommi Guerrieri

 

 

 

Condividi sui Social!