Efficientamento energetico: la Regione Puglia boccia 46 progetti, tra cui quello di Amgas

C’è anche quello di Amgas Spa tra i progetti per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici bocciati dalla Regione Puglia. Sono in tutto 46 i progetti  respinti in tutta la regione e 9 quelli che erano stati presentati in provincia di Foggia. Tra quelli non finanziati con l’Asse IV del POR Puglia 2014-2020 dunque anche quello presentato dall’Amgas perché, è scritto nella motivazione della bocciatura il richiedente non è tra i beneficiari del presente bando, in quanto non è una pubblica amministrazione. Secondo la Regione Puglia Amgas non poteva partecipare,  mentre poteva farlo il Comune di Foggia, perché pubblica amministrazione. Così il Comune di Foggia il 27 febbraio scorso ha deciso di impugnare davanti al tribunale amministrativo regionale di Bari la determina della Regione Puglia che ha bocciato il progetto di Amgas, ritenendo quel provvedimento  viziato e illegittimo. Una impugnazione affidata ad un legale esterno per un costo, a carico dell’ente, di oltre 32mila euro.

Condividi sui Social!