Diserbo stradale: la giunta Landella la toglie ad Amiu e la affida a Foggia Più Verde

La giunta Landella  ha deciso di togliere ad AMIU il servizio del diserbo stradale,  la pulizia delle conchette, l’eliminazione delle erbe spontanee dai marciapiedi.  Ad Amiu, si legge in una delibera approvata due giorni fa, sono state sollevate sette  contestazioni. Amiu si è giustificata dicendo che “hanno seri problemi tecnici-organizzativi causa restrizioni erbicidi”.  A maggio dello scorso anno  il sindaco  – costretto dallo stato di emergenza -ha comunicato ad Amiu che avrebbero cercato un altro operatore.  Nonostante “l’emergenza” la giunta Landella ha deciso solo a fine mandato di estendere il contratto di Foggia Più verde. Amiu Foggia perde 98mila885,42 euro che verranno trasferiti, come incremento contrattuale, ai privati di Foggia più verde.  Il nuovo servizio partirà il primo aprile prossimo.

Condividi sui Social!