Cerignola: titolare di slot-machine rapinato dell’incasso.

Sarebbe ingente il bottino della rapina messa a segno questo pomeriggio in  via Torricelli alla periferia di Cerignola. Secondo la prima ricostruzione due persone a volto coperto e armate  avrebbero affiancato un’automobile, costringendo l’uomo che era alla guida a fermarsi. Poi lo hanno costretto a scendere e lo hanno colpito con pugni a volto, sparando anche alcuni colpi d’arma da fuoco contro i pneumatici dell’autovettura. I malviventi sono poi fuggiti con il bottino: il denaro che la vittima,  titolare di alcune slot machine a Cerignola, aveva appena raccolto. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri che stanno anche verificando se nella zona ci siano telecamere di videosorveglianza che possano aver registrato qualcosa di utile alle indagini.

Condividi sui Social!