Campionati europei cadetti di scherma a Foggia: un successo e non solo per il medagliere

E’ calato il sipario sui campionati Europei Cadetti e Giovani di scherma: dieci giorni che hanno visto Foggia al centro dello sport internazionale. Dieci giorni che Teleblu vi ha raccontato in diretta mostrandovi tutte le vittorie più importanti.  Perché Foggia ha portato bene al tricolore e ai giovani schermidori foggiani.  L’Italia si è piazzata al primo posto del medagliere con 9 ori, 6 argenti e 10 bronzi per un totale di 25 medaglie. Tra gli ori quelli del sansevere Emanuele Nardella che si è laureato campione europeo. Ma il dato positivo di questa manifestazione non è solo quello delle medaglie. Positiva anche la macchina organizzativa che in dieci giorni di importantissimi appuntamenti non ha mai avuto una pecca. Merito all’organizzazione ma anche alla città e ai foggiani, quei tanti hanno affollato gli spalti della fiera per assistere alle gare. Una città, un territorio che ha  dimostrato, ancora una volta, di essere all’altezza di grandi eventi internazionali. E di non essere solo la terra della mafia e del caporalato.

Condividi sui Social!