Boccia: “Al Sud investimenti un po’ deboli”

“Gli investimenti economici soprattutto per il Sud risultano un po’ deboli, lo stiamo dicendo da tempo. Ci auguriamo quanto prima che si apra un confronto con il Governo per accelerare questi investimenti in tutto il Paese, a partire dal Mezzogiorno, che sono la clausola di salvaguardia anche della tenuta della manovra economica”. Lo ha detto il presidente nazionale di Confindustria Vincenzo Boccia parlando a Foggia ospite in un convegno che si sta svolgendo a Palazzo Dogana sullo sviluppo del Mezzogiorno. “Il Governo – ha aggiunto il numero uno di Confindustria – ha indicato in una crescita dell’1% la sostenibilità della manovra economica. Purtroppo, dati i contesti esterni, non del Governo, questa crescita si ridurrà. Evidentemente per compensarlo occorre riaprire ad investimenti pubblici per risorse già stanziate, in tutto il Paese a maggior ragione nel Mezzogiorno”.

 

 

Condividi sui Social!