Argos Hippium ha premiato le eccellenze della Capitanata

La Daunia dei talenti, che vuole essere il riscatto delle emergenze del territorio. E’ l’obiettivo dell’Argos Hippium,  la manifestazione ideata da Lino Campagna, giunta alla sua XXIV edizione, che per il rilevante valore culturale quest’anno ha ricevuto anche il patrocinio del MiBACT Puglia e che ieri ha riportato in Capitanata il territorio che conta e che esporta  le eccellenze in tutto il mondo. Una serata, organizzata grazie anche al contributo di alcuni sponsor tra cui anche quello del Gruppo Salatto, all’insegna della cultura, della ricerca e del divertimento magistralmente condotta dal giornalista Rai Francesco Giorgino. Tanti i premiati del mondo del cinema, della cultura, della ricerca scientifica, dello sport, della moda e del cinema. Una serata anche all’insegna dei talenti come la cantante di origine eritrea Symo (scelta da Antonello Venditti per aprire lo scorso 8 marzo il suo concerto-evento romano dedicato alle donne) che ha regalato all’Argos un omaggio a Lucio Dalla che nel 2008 ricevette il premio Argos Hippium regalando al pubblico una straordinaria interpretazione di Caruso. Dalla musica al divertimento con la bravissima cabarettista e attrice di teatro Barbara Foria. In chiusura un regalo musicale a tanti presenti con le canzoni di Raf che ha ricevuto un premio speciale alla carriera.

Redazione

Condividi sui Social!