Agricoltura innovativa sui Monti Dauni

Parte il progetto del GAL MERIDAUNIA su innovazione e conoscenza fra gli imprenditori agricoli pugliesi e dell’area dei Monti Dauni nello specifico, trasmettendo pratiche agronomiche e gestionali nel settore cerealicolo, caseario e dell’allevamento.

Tre cicli di incontri per approfondire le principali pratiche che possono contribuire a migliorare la qualità dei prodotti agricoli e la produttività delle aziende attraverso l’implementazione di tre cicli di informazione –  in collaborazione con la Rete Rurale Nazionale, il CREA FG e il CREA di BELLA – ognuno strutturato in 7 workshop, due momenti di diffusione e confronto nel Sud Est Barese e nel Salento, una visita ai campi sperimentali del Crea a Foggia, una visita di una best practices nell’allevamento e nella produzioni casearie.

 

Il progetto, finanziato a valere sul PSR Regione Puglia 2014-2020, Misura 1 Trasferimento di conoscenze a zioni di informazione, Sottomisura 1.2 Sostegno ad attività dimostrative e azioni di informazione, mira a creare sinapsi fra mondo produttivo e mondo della ricerca in aree regionali più interne e in contesti rurali svantaggiati e si basa sulla consapevolezza del ruolo significativo che l’agricoltura può svolgere sia in termini di reddito sia di esternalità positive a livello ambientale e sociale, mantenendo il presidio sul territorio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi sui Social!